Homepage

Benvenuto nella mia pagina web! Mi occupo di vendita e affitto di immobili residenziali o commerciali e opero a Firenze e provincia.

Insieme a te valuto il tuo immobile per trovare il giusto prezzo di mercato e fornirti consigli utili per aumentarne il valore.

Garantisco riservatezza durante la promozione e la massima cura dei dettagli in tutte le fasi per la vendita del tuo immobile.

La valutazione, che prevede un sopralluogo, non comporta nessun impegno da parte tua ed è gratuita. Chiama ora al +39 3381253752!

Inviami una email compilando il modulo sottostante. Ti ricontatterò nel più breve tempo possibile o nella fascia oraria e nei giorni che puoi indicare nel messaggio.

Documenti per vendere casa, elenco, reperimento e spiegazione

Benché non ci sia una normativa nazionale che lo imponga è pratica comune dei Notai Fiorentini e Toscani richiedere la Relazione Tecnica Integrata (o Relazione Tecnica per Compravendita, qui un esempio asseverato per un immobile dell’Università degli Studi di Firenze) la quale contiene già il punto 3 e 4 di questo elenco – elenco aggiornato ottobre 2018.

Sostanzialmente la RTI, redatta da un tecnico (geometra), certifica la regolarità catastale e urbanistica dell’immobile oggetto di vendita.

Di seguito l’elenco dei documenti, dove reperirli e una breve spiegazione.

1) APE (Attestazione prestazione energetica: rilasciato da un tecnico costo € 80 – 150)

Benché non sia il più importante dei documenti per la compravendita lo abbiamo messo al primo posto perché APE è obbligatoria per legge già in fase di promozione indipendentemente se il proprietario affida l’incarico ad una agente immobiliare.

Segnaliamo che nonostante l’obbligatorietà non tutti gli immobili in vendita sono provvisti di APE.

2) Atto di provenienza (Uff. Pubblicità Immobiliare, ex Conservatoria: Via Dell’Agnolo 80, Firenze. Telefono: 05526361)

L’atto di provenienza è il documento che attesta la proprietà del bene immobile (e le forme nelle quali un bene è stato trasferito al proprietario attuale: acquisto, eredità, atto giudiziario, usucapione) in capo ad una persona fisica o giuridica.

Segnaliamo che normalmente ogni proprietario possiede già l’atto di provenienza.

3) Visura Catastale (Uff. Provinciale del territorio: Via Dell’Agnolo 80, Firenze. Telefono: 0554787897)

La visura catastale consente la consultazione degli atti e dei documenti catastali e permette di acquisire:

  • i dati identificativi e reddituali dei beni immobili (terreni e fabbricati)
  • i dati anagrafici delle persone, fisiche o giuridiche, intestatarie dei beni immobili
  • i dati grafici dei terreni (mappa catastale) e delle unità immobiliari urbane (planimetrie)
  • le monografie dei Punti Fiduciali e dei vertici della rete catastale
  • l’elaborato planimetrico (elenco subalterni e rappresentazione grafica)
  • gli atti di aggiornamento catastale.

4) Visura Urbanistica (Uff. Tecnico del comune: Piazza San Martino, 2, Firenze. Telefono: 055/2624580)

Sostanzialmente è il documento che attesta l’agibilità/abitabilità e la regolarità urbanistica di un immobile.

5) Ispezione ipotecaria (Uff. Pubblicità Immobiliare, ex Conservatoria: Via Dell’Agnolo 80, Firenze. Telefono: 05526361)

Con le ispezioni ipotecarie è possibile visionare informazioni riguardanti le tipologie di formalità presenti nella banca dati ipotecaria: le trascrizioni, le iscrizioni e le annotazioni.

Sostanzialmente è il documento con il quale il Notaio accerta che non ci siano in atto pignoramenti dell’immobile oggetto di vendita.

Conclusa la vendita all’elenco si aggiungerà il rogito notarile e la successiva registrazione nei pubblici registri che sancisce il passaggio di proprietà dell’immobile.

Case Fiorentine

Confronto automatico da fonti online, Firenze

Le quotazione qui riportate sono frutto di un confronto automatico che uno specifico software compie frequentemente basandosi su dati di alcuni portali di annunci immobiliari come immobiliare.it, idealista.it, casa.it ecc, di siti istituzionali come agenziaentrate.gov.it che offre le proprie quotazioni immobiliare e di altri portali del settore come borsinoimmobiliare.it.

NB: sono quotazioni automatiche sulle quali non ho nessuno controllo.

ABITAZIONI CIVILI FIRENZE OTTOBRE 2018

VALORE MIN AL MQ

VALORE MAX AL MQ

LUNGARNO – DONATELLO – BECCARIA – LIBERTA

3.000

3.850

SIGNORIA – DUOMO – PITTI – SAN NICCOLO

3.600

5.200

STAZIONE CENTRALE – SAN LORENZO – SANT`AMBROGIO

3.000

4.400

VIALI – LUNGARNO VESPUCCI – LUNGARNO DELLA ZECCA VECCHIA

€ 3.400

€ 4.500

SAN FREDIANO – PORTA ROMANA

€ 3.200

€ 4.400

SAN JACOPINO – PONTE ALLE MOSSE – CASCINE

€ 2.300

€ 3.000

DALMAZIA – ROMITO

€ 2.250

€ 3.100

POGGETTO – STATUTO – PONTE ROSSO

€ 2.550

€ 3.500

LE CURE

€ 2.750

€ 3.500

CAMPO DI MARTE

€ 2.650

€ 3.300

MADONNONE – SAN SALVI – BELLARIVA

€ 2.600

€ 3.200

COVERCIANO

€ 2.700

€ 3.300

BOBOLINO – POGGIO IMPERIALE – PIAN DEI GIULLARI

€ 2.900

€ 4.700

MARIGNOLLE – MONTE OLIVETO – LE CAMPORA

€ 3.100

€ 4.600

LA PIETRA – CAMERATA

€ 3.000

€ 4.100

PIAZZA FERRUCCI – RICORBOLI – BANDINO – VIALE EUROPA – ANCONELLA

€ 2.600

€ 3.200

PIGNONE – LEGNAIA – SOFFIANO – MONTICELLI

€ 2.400

€ 3.100

ISOLOTTO

€ 2.200

€ 3.000

NAVE A ROVEZZANO – PONTE A EMA

€ 2.150

€ 3.200

CASCINE DEL RICCIO – CERTOSA

€ 2.500

€ 3.700

LE PIAGGE

€ 1.750

€ 2.800

PERETOLA – BROZZI – QUARACCHI – SAN DONNINO

€ 1.950

€ 2.750

CAREGGI – CERCINA – TRESPIANO

€ 2.500

€ 3.800

VARLUNGO – ROVEZZANO

€ 2.550

€ 3.200

CUPOLINA – OSMANNORO

€ 1.900

€ 2.850

SETTIGNANO

€ 3.000

€ 4.500

GALLUZZO – LE DUE STRADE – SAN GAGGIO

€ 2.550

€ 3.500

ARGINGROSSO – SAN BARTOLO A CINTOIA – PONTE A GREVE

€ 2.200

€ 3.150

SAN DONATO – VILLA DEMIDOFF – TOSCANINI

€ 2.250

€ 3.400

CARLO DEL PRETE – FIRENZE NOVA – NUOVO PIGNONE – MERCAFIR

€ 2.100

€ 3.150

MORGAGNI – LE PANCHE

€ 2.200

€ 3.100

CASTELLO – IL SODO

€ 2.200

€ 3.200

NOVOLI – CARRAIA

€ 2.200

€ 2.900

PONTE A GREVE – UGNANO – MANTIGNANO

€ 2.050

€ 3.200